Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa.
Continuando la navigazione o chiudendo questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Baldino da Surso - Coro del Duomo di Asti Cripta della chiesa di San Giovanni
Visualizza per anno Visualizza per mese Visualizza per settimana Visualizza oggi Cerca Salta al mese

CONCERTI APERITIVO 2017 - Contrasti

Sabato 18 Febbraio 2017, 18:00
Tipo di evento: Archivio Eventi

CONCERTI APERITIVO 2017 - CONTRASTI

M° Christian SaggeseSabato 18 febbraio 2017 alle ore 18 presso il Museo Diocesano San Giovanni si terrà il secondo appuntamento musicale organizzato dall’Associazione Culturale Mousiké in collaborazione con il Comune di Asti – Civico Istituto di Musica “G. Verdi” nell’ambito della stagione dal titolo: CONCERTI APERITIVO 2017.

L’evento dal titolo “Contrasti” avrà come protagonista il chitarrista Christian Saggese che eseguirà musiche di: Reginald Smith Brindle, Dionisio Aguado, Fernando Sor, Francisco Sánchez Gómez (Paco De Lucia), Mauro Giuliani, Giulio Regondi.


Christian Saggese

Nato a Verona nel 1974, Saggese si è avvicinato alla chitarra all'età di undici anni, studiando privatamente con Candido Lodezzano.

Successivamente si è iscritto al Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria, dove, nel 1994, ha conseguito il diploma in chitarra con la votazione di “Dieci con lode”, sotto la guida di Angelo Gilardino. Ha frequentato l’Accademia Internazionale Superiore di Musica “Lorenzo Perosi” di Biella, conseguendo nel 1997 il Diploma con giudizio di Eccellente.

Intrapresa la carriera concertistica nel 1992, ha tenuto concerti in vari paesi europei, sia in veste solistica che in formazioni cameristiche, eseguendo concerti per chitarra ed orchestra di Rodrigo, Castelnuovo Tedesco, Villa Lobos, Giuliani e Bacarisse. Ha svolto l’attività concertistica in Spagna, Portogallo, Germania, Francia, Russia, Inghilterra, Usa e Giappone.

Sul suo conto si sono interessate molte testate giornalistiche nazionali ed internazionali: il quotidiano spagnolo “El Pais” lo considera: “...Tra i migliori chitarristi d’Europa”. È dedicatario di opere composte da musicisti del calibro di Angelo Gilardino.
(1995) Secondo premio – Concorso Internazionale “Francisco Tarrega” di Benicasim (Spagna);
(1999) Primo premio – Concorso Internazionale “Andres Segovia” di Almunecar (Spagna);
(2001) Primo premio – Concorso Internazionale “Vincenzo De Bonis” di Cosenza
(2002) Primo premio – Concorso Nazionale “Ebe Cazzaniga Ansalone” di Abbiategrasso (MI);
(2002) Vincitore della 35ª edizione del Concorso Internazionale “Michele Pittaluga” di Alessandria.

Ha lavorato con Mauricio Kagel, Area, Gyorgy Kurtàg, Jakko Jakszyk, Tony Levin, Adrian Belew, Trey Gunn, Pat Mastelotto, Marco Minneman, Isildurs Bane, Julie Slick, Morgan Agren, Michael Bernier, Mick Karn, Janne Schaffer, Jerry Marotta, Ares Tavolazzi, Mike Keneally, Pamelia Kurstin, Tom Griesgraber, Björn J:son Lindh e molti altri.

Dal 2009 è docente di chitarra classica presso l’Istituto Civico di Musica “Giuseppe Verdi” di Asti.

Ingresso: € 10 – Gratuito per i ragazzi fino a 12 anni
Al termine del concerto sarà offerto l’aperitivo

Luogo : Spazio San Giovanni, via Natta 36, Asti
Contatto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indietro