Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa.
Continuando la navigazione o chiudendo questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Baldino da Surso - Coro del Duomo di Asti Cripta della chiesa di San Giovanni
Visualizza per anno Visualizza per mese Visualizza per settimana Visualizza oggi Cerca Salta al mese

Dal conflitto all'inclusione

Domenica 24 Settembre 2017, 21:00
Tipo di evento: Archivio Eventi

DAL CONFLITTO ALL’INCLUSIONE
Musica sacra nel secolo della Riforma


Il coro Laeti Cantores di Canelli (AT) propone il concerto “Dal conflitto all’inclusione. Musica sacra nel secolo della Riforma” con il quale, a partire dal comune patrimonio musicale del gregoriano, sarà possibile apprezzare lo sviluppo della musica liturgica corale a cappella in uso nelle chiese luterane e riformate. Il concerto permette poi un confronto diretto delle due forme principali di musica sacra cattolica e protestante in uso nel Cinquecento: il mottetto e il corale. Saranno eseguite musiche di: Binchois, Lutero, Walter, Cruciger, Senfl, Goudimel, Palestrina, Hassler, Praetorius e Bach.

Durante il concerto sarà inaugurato il nuovo sistema di illuminazione del coro ligneo realizzato da Baldino da Surso nel 1477 per la Cattedrale di Asti, di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti concesso in comodato gratuito al Museo Diocesano. Questo innovativo impianto, che permetterà finalmente di godere appieno della bellezza dell’opera conservata presso il nostro Museo, è stato realizzato dalla Metavisioni s.r.l. di Milano e reso possibile grazie al contributo 8X1000 CEI e al finanziamento della Fondazione CRT.

Il concerto rientra nel progetto di quadrante 2017 di Città e Cattedrali “Declinazioni d’Arte ai tempi della Riforma” che vede coinvolte le diocesi di Asti, Acqui, Alessandria, Casale e Tortona. Il Progetto Città e Cattedrali è ideato da FONDAZIONE CRT e dalla Consulta Regionale per i Beni Culturali Ecclesiastici.

Ingresso libero

Luogo : Spazio San Giovanni, via Natta 36, Asti
Contatto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indietro