Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa.

Continuando la navigazione o chiudendo questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Baldino da Surso - Coro del Duomo di Asti Cripta della chiesa di San Giovanni

Il Museo Diocesano riapre al pubblico

Da Lunedì 22 Giugno 2020
a Giovedì 31 Dicembre 2020
Tipo di evento: Evento speciale

IL MUSEO DIOCESANO RIAPRE AL PUBBLICO
Da lunedì 22 giugno 2020 ingresso su prenotazione per tutti


Museo Diocesano San GiovanniDopo il lungo periodo di chiusura forzata dovuto alla pandemia di Covid-19, anche il Museo Diocesano San Giovanni di Asti riapre le proprie porte al pubblico.

A partire da lunedì 22 giugno sarà possibile visitare i suggestivi spazi dell’ex cattedrale di San Giovanni, situati in via Natta 36, in qualsiasi giorno della settimana, da lunedì a domenica, prenotando con almeno un giorno di anticipo per poter organizzare al meglio la visita.

La prenotazione potrà effettuarsi con una delle seguenti modalità: chiamando il numero 351.707.7031 (vedi Orari di reperibilità), oppure inviando allo stesso numero un SMS o un messaggio tramite WhatsApp o Telegram. Si potrà anche prenotare via mail scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Sarà necessario prenotare anche per poter accedere al Museo nei giorni di venerdì, sabato e domenica.

Nella ricorrenza dei primi dieci anni di apertura al pubblico del Museo Diocesano, i visitatori troveranno in esposizione, affiancate a quelle della collezione del Museo, molte delle opere donate dagli artisti ospitati dal Museo Diocesano in questo primo decennio di apertura (Luciano Berruti, Isabella Böhlen-Distretti, Giovanni Buoso, Giulio Lucente Martin Matschke, Sergio Omedé).

Per incoraggiare la conoscenza dell’importante partimonio storico e artistico diocesano in questo periodo così difficile, il Museo Diocesano offre l’ingresso ai propri spazi a offerta libera per tutti. Con attenzione alla salute dei visitatori e nel rispetto delle prescrizioni vigenti, per accedere al Museo sarà necessario indossare la mascherina, igienizzare le mani con l’apposito detergente (disponibile all’ingresso del Museo) e mantenere la distanza minima di un metro.



Luogo : Spazio San Giovanni, via Natta 36, Asti
Contatto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indietro